Eventi

LAM 350°

 

giovedì 3 novembre, alle ore 18.30

presso la Sala consiliare del Comune di Vignola, in via Bellucci

 

Lodovico Antonio Muratori e il mercato di Vignola:

curiosità, stupore e arguta ironia

ne parleranno

il professor Gabriele Burzacchini

e lo storico Achille Lodovisi

 

LAM 350°

Storia e prospettive di un intellettuale europeo

21 ottobre 2022

Sala dei Contrari, Rocca di Vignola

 

Sarà possibile seguire l'evento anche alla

pagina YOUTUBE del Comune di Vignola

 

A Vignola fervono i preparativi per celebrare i 350 anni dalla nascita di Muratori

il 21 ottobre 2022.

Notizie sul nuovo numero di VIGNOLA INFORMA.

VIGNOLA OTTOBRE 2022.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.5 MB

 

venerdì 21 ottobre 2022

presso la Sala dei Contrari della Rocca di Vignola,

gentilmente concessa dalla Fondazione di Vignola

avrà luogo un convegno dal titolo

“Storia e prospettive di un intellettuale europeo”

 

 

Il 21 ottobre la Fondazione di Vignola

inaugurerà in Rocca

una mostra dedicata alla figura di Lodovico Antonio Muratori.

 

Sono già stati divulgati alcuni video curati dall’Assessorato alla Cultura e dal

regista Giuliano Bedonni, sull’opera e la figura di Lodovico Antonio Muratori.

I video sono visibili sul canale Youtube del Comune di Vignola.

 

2022, anno muratoriano

2022, 350° della nascita di Muratori a Vignola

La scuola media intitolata a Muratori

 

La casa natale e lo studiolo di Muratori

Lodovico Antonio Muratori a Modena

 

Il vicepresidente del Centro Gabriele Burzacchini

ha concesso poi una intervista su

Lodovico Antonio Muratori e il cibo (in latino maccaronico)

Il presidente del Centro Fabio Marri

invece ha illustrato

La canonica e lo studio di Lodovico Antonio Muratori

 

Infine la Casa Natale di Lodovico Antonio Muratori, in via Selmi a Vignola,

è al centro di interventi di manutenzione e di allestimento interno.

Nel 1940, l’edificio che ospita il cosiddetto “studiolo”,

è stato dichiarato Monumento Nazionale.

La trasformazione in studio della stanza natale di Muratori

avvenne nel contesto delle celebrazioni muratoriane del 1950

per il bicentenario della morte.

L’Amministrazione di Vignola, quest’anno, ha partecipato

a un apposito bando e ottenuto 60mila euro di finanziamenti

per la progettazione definitiva ed esecutiva di interventi

per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico dell’edificio.

 

 

Le stagioni dell’erudizione e le generazioni degli eruditi

Una storia europea (secoli XV-XIX)

Convegno internazionale

 

Firenze (Biblioteca Riccardiana/Palazzo Medici Riccardi

e Biblioteca Nazionale Centrale), 27-29 aprile 2022

 

con il patrocinio di  

Ministero della Cultura 

Regione Toscana 

Associazione Italiana Biblioteche  

Società italiana di Scienze Bibliografiche e Biblioteconomiche 

Associazione Italiana Docenti Universitari Scienze Archivistiche 

Accademia dell'Arcadia 

Centro Internazionale di Studi sul Seicento  

Società Italiana di Studi sul XVIII secolo 

Centro di studi muratoriani e dell'alta cultura del primo Settecento

 

 

Link, programma e locandina

 

«Benedetta povertà» e «Carità cristiana»

da Muratori a mons. Castellucci

 

 

Benedetta povertà? La domanda non è solo il titolo del libro scritto dall’arcivescovo di Modena e Carpi, nonché vicepresidente della Cei, monsignor Erio Castellucci, ma anche il cuore della chiacchierata in piazza Maggiore coordinata dal vicedirettore del Corriere di Bologna, Massimo Mamoli, per la 13esima edizione del Festival Francescano. Un tema, la povertà, che nel mondo della Chiesa sta cambiando paradigma. E sono tre le povertà, secondo monsignor Castellucci: una che si sceglie, una che si combatte e una che si riscatta. Spunti si possono trovare nel trattato sulla Carità cristiana di Lodovico Antonio Muratori. «Quando ho letto parte del trattato, scritto nel 1721, ho pensato che ci siano persone illuminate che vengono troppo presto — ha commentato monsignor Castellucci —. Quel trattato esprime un concetto modernissimo: diceva no all’elemosina, sì ad aiutare i bisognosi nella ricerca del lavoro. Quello di Muratori, parroco della zona più malfamata di Modena, era un tentativo di reinserimento sociale: questa è la strada».

                        (da Francesco Betrò, Corriere di Bologna, 26 settembre 2021)

 

Aggiungiamo che è in uscita il saggio di mons. Castellucci «Amatore de’ Poverelli». L’interpretazione muratoriana di Mt 25, 31-46 nel trattato ‘Della Carità Cristiana’, all’interno del nostro volume Muratori tra storia e religione che contiene gli atti della Giornata di studio del 3 novembre 2020.

Dal contributo alla giornata di studio "Muratori tra storia e religione" nasce il video 

 

De cognominum origine:

quando e perché sono nati i cognomi nella tradizione italiana

Il Centro di studi muratoriani e l'Arcidiocesi di Modena-Nonantola

 

con il patrocinio di Alma Mater Studiorum. Università di Bologna. Dipartimento di filologia classica e italianistica, Ministero dell’istruzione. Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna, Società italiana di studi sul secolo XVIII, Centro di ricerca sugli epistolari del Settecento

invitano alla

 

Giornata di studio

“Muratori tra storia e religione”

Modena, Città dei Ragazzi, Via Tamburini 96

3 novembre 2020

IN DIRETTA DAL CANALE YOUTUBE

DELL'ARCIDIOCESI DI MODENA-NONANTOLA

 

Programma

Gianaroli Relazione convegno 3nov2020.pd
Documento Adobe Acrobat 105.2 KB

Video del Convegno

(dal canale YouTube della Chiesa di Modena-Nonantola)

L'ARCHIVIO MURATORIANO è consultabile sul web.

Nelle pagine di Internet Culturale è possibile consultare l'Archivio Muratoriano conservato presso la Biblioteca Estense Universitaria di Modena.

Il progetto di digitalizzazione attualmente

mette a disposizione del pubblico le filze da 1 a 68

dell'archivio personale di Lodovico Antonio Muratori.

Video

INTERVISTA CON MURATORI

 

Intervista con Lodovico Antonio Muratori
tratta da

 

Mostra ItalianiModenesi. 150 anni di Unità a Modena 1861/2011, (17 marzo/5 giugno 2011), del Comitato per le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unificazione italiana
Sceneggiatura: Matteo Al Kalak e Marco Cattini
Registrazione: CEA (Centro E-learning d'Ateneo) Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
Video-intervista realizzata per la Mostra ItalianiModenesi. 150 anni di Unità a Modena 1861/2011, (17 marzo/5 giugno 2011)
Ideazione e progetto: M. Cattini e M. Al Kalak; eventi e manifestazioni collegate: G. Muzzioli; sezione Il silenzio della Libertà a cura di: C. Silingardi e M. Montanari; Allestimento: F. Ferri; Progetto grafico: F. Partesotti

 

Video-intervista pubblicata con il consenso del Comitato per le celebrazioni del 150° anniversario dell'Unificazione italiana, a cui vanno i più sentiti ringraziamenti.

 

 

Pubblichiamo la puntata di TRC del 12 marzo 2011

dedicata alle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia:

si tratta di una intervista a Fabio Marri e Matteo Al Kalak

su Lodovico Antonio Muratori e Ciro Menotti.

La puntata è divisa in due parti.

 

Si ringrazia: Comitato 150Modena, TRC, Marco Cattini e tutti i partecipanti.

 

Notizie

350°

dalla nascita

di Muratori a Vignola

Eventi e video

Intervista di LETTURE.ORG 

a Fabio Marri su

Muratori tra storia e religione

è uscito il volume 15

della serie

Biblioteca del Carteggio

 

Muratori tra storia e religione

L'ARCHIVIO MURATORIANO

è consultabile sul web

Intervista con Muratori

GUARDA IL VIDEO

Centro di studi muratoriani
Segui il Centro in academia.edu
Lodovico Antonio Muratori Unità d'Italia 150 anni

  

Muratori e l'idea di Nazione italiana

 

di Fabio Marri